Articoli

RETREAT – NON SOLO YOGA

Il Respiro della Terra

Ormai sono 37 giorni che siamo chiusi in casa, 37 giorni solo con l’essenziale, senza il superfluo… 37 giorni solo di noi!

Negli ultimi anni abbiamo assistito ad un’inversione di tendenza nell’approccio alla vita. Dopo il tempo del “cosa c’è qui fuori che può farmi felice?”, dell’attenzione rivolta al di fuori, al possedere e all’avere, era arrivato il tempo (il passato è per riferirmi a prima del Covid-19) del “cosa c’è dentro di me?” La percezione della soddisfazione personale stava cambiando, il focus si stava spostando verso l’interno e verso l’Essere.

Questo cambio di tendenza lo abbiamo riscontrato a livello personale ma anche nel campo del business e del lavoro. Tantissime aziende, soprattutto gestite da donne, hanno investito nello sviluppo personale e hanno trasformato il loro messaggio promuovendo la ricerca di noi stessi come anime e come parte del tutto. La realizzazione individuale e collettiva che parte dall’introspezione per arrivare a capire il nostro contributo al mondo.


Un equilibrio personale che parte dalla consapevolezza del respiro!


Lo stesso Battiti in viaggio nasce da questa idea, dalla ricerca del sé autentico attraverso i viaggi … ma non solo.

Questa era (ed è) la tendenza pre-coronavirus.

Poi arriva il 2020 e con sé la seria diffusione del corona virus, un fatto estremo che coinvolge e sconvolge un pianeta intero e lo costringe a fermarsi, a eliminare tutto ciò che è superfluo e a STARE … stare con l’essenziale.

Un evento che ci sta mettendo a dura prova ma allo stesso tempo un evento straordinario che ci offre una grande opportunità: ci costringe a rallentare tutto e a stare con noi stessi!

Posizione non facile anzi. Ci troviamo da soli con le nostre scelte e il guardarci dentro arriva prepotente. Il respiro rallenta e quasi quasi riusciamo anche ad affrontare le nostre ombre.

Strano questo 2020, iniziato con lo strascico dello spaventoso incendio in Australia che ha colpito un polmone della terra. La sorpresa successiva è questo virus sconosciuto che colpisce, guarda te, i polmoni dell’uomo rendendo difficile la respirazione.

Un affanno necessario?

Non lo so, ma fatto sta che dopo che tutto si è fermato, la Natura sta riprendendo il suo spazio e la Terra sta tornando a respirare.

La presenza ingombrante dell’uomo sta lasciando spazio alla natura, al tempo e alla purificazione.

Lentamente tutto si riallinea e sembra quasi che ogni cosa stia gradualmente tornando al suo posto, riscoprendo una dimensione più umana.

I viaggi ora non sono l’essenziale, dobbiamo fermarci per il bene di tutti, ma torneranno, certo che torneranno e lo faranno in chiave nuova. Una chiave che qualcuno di noi, operatori del turismo, aveva già intuito e alla luce di questa sfidante situazione hanno trovato una concreta conferma: viaggi più lenti, più autentici, di scoperta del sé in relazione con l’altro e con la Natura.

Il mio augurio per tutti noi è che al più presto si ristabilisca un nuovo equilibrio, più morbido e sostenibile, favorito da valori e priorità luminose.

Ssssshhhhhhh una ventata di benessere e luce per te!

S.

Viaggio Vitalità

Viaggio Vitalità 2020

Il 2020 è alle porte e nuove collaborazioni nascono e si intrecciano.

In arrivo proposte di viaggi esperienziali e di trasformazione creati insieme a donne speciali

Nuovo anno e dunque… nuovi viaggi, esperienze da vivere, nuove strade da percorrere e bivi da imboccare.


Parola chiave “evoluzione”


Ogni anno nuovo è ispirazionale e l’occasione di:

Formulare nuovi pensieri che stimolino emozioni nuove, vivere esperienze che ci permettano di evolvere, di crescere e migliorarci come esseri umani, sotto un profilo privato, professionale e spirituale,

Emozioni chiamate scoperte. Esperienze chiamate viaggi.

I viaggi hanno mille forme, si può partire per una vacanza, per esplorare un territorio insieme ad amici, in piccoli gruppi ma anche da soli.

Partire da soli senza sapere dove andare e cosa aspettarsi, completamente aperti all’inaspettato, oppure partire da soli scegliendo di seguire un percorso preciso di crescita ed una guida che ci ispiri e ci motivi lungo il cammino.

È pensiero comune credere che un viaggio da sola sia una fuga da se stessi, invece è l’esatto contrario, è un viaggio verso se stessi. Questo è il caso del Viaggio Vitalità di Carla Millefiorini. Un viaggio alla scoperta di te stessa, per imparare a viaggiare da sola nel mondo e nella vita.


Il lavoro straordinario di Carla si suddivide in un percorso one-to-one per poi proseguire con un viaggio verso un luogo nuovo dove accogliere eccitanti esperienze continuando il lavoro su sé stessi.

Una full immersion di consapevolezza e spiritualità contaminati da energie di territori non comuni alla nostra quotidianità. Un’immersione nella nostra anima per conoscerci e riconoscerci nelle diverse situazioni che si presentano e avere sempre a fuoco la nostra destinazione


I viaggi vitalità partiranno a giugno con le Dolomiti per poi proseguire ad ottobre con le Canarie e a seguire tante altre fighissime destinazioni.


Carla fornirà strumenti pratici per “viaggiare” da sole tra le onde della vita imparando a condividere le emozioni e le esperienze con i nostri compagni di viaggio restando sempre e comunque uniche ed indipendenti, immuni dal bisogno

Lavorare con Carla è un arricchimento in risorse per gestire al meglio i nostri desideri e ritrovare la nostra libertà di scegliere da sole. Imparare ad amarsi e a darsi il giusto valore, portando luce alla nostra essenza.

Un cammino fresco e colmo di energia chiamato Vitalità che si divide in due modalità.

  • Puoi seguire il “Percorso Vitalità” e intraprendere un itinerario personalizzato e profondo tagliato su di te e per le tue esigenze specifiche
  • oppure puoi partire con “Viaggio Vitalità” e integrare il lavoro con la condivisione e il confronto con donne like-minded e sperimentare nuove prospettive e forme pensiero.

Per ogni viaggio Carla sarà affiancata da una partner d’eccezione scelta appositamente per le sue affinità con il lavoro oggetto del viaggio. Con grande sinergia ed intesa pianteranno insieme a te il seme della tua evoluzione.

Il seme di una nuova spirtualità, di nuovi progetti, di una nuova te. Il seme di una nuova vita la tua!

La vita è dispettosa e ci propina continue sfide, più o meno impegnative. Scelte da affrontare, decisioni da prendere, dubbi (grooossi dubbi), incertezza e … ansia, paura (altri mostri ne abbiamo??? )

Tante situazioni spinose che generano emozioni limitanti, che ci bloccano, ci confondono i pensieri e la direzione.

Avere strumenti efficaci a disposizione, un navigatore di qualità nel labirinto della vita è possibile con i Percorsi Vitalità di Carla.

Un viaggio verso una vita realizzata e piena.

Se hai consigli o suggerimenti per nuove modalità di viaggio condividili con noi nei commenti qui sotto

Ci vediamo sulle Dolomiti ragazze!

S.

Il Coraggio di “fare”

Battiti in Viaggio si occupa di viaggi ma anche di crescita personale e rinascita. In questo articolo voglio parlarvi del coraggio di fare, di cambiare e di decidere per la priopria vita creando o scegliendo un lavoro che esprima noi stessi in modo autentico.

Buttarci in qualche impresa non sembra mai il momento buono, non ho abbastanza soldi, non ho abbastanza tempo, non ho l’età giusta, se poi circola intorno a noi aria di crisi il gioco è fatto: paralisi totale.

Ci rintaniamo nelle nostre piccole certezze e guai a tirare fuori il naso dalla tana. Meglio lasciare la barca ormeggiata nel porto sicuro che andare incontro alla burrasca in mare aperto, vero?


Ma non sembra anche a te che le imprese meglio riuscite siano proprio quelle nate nella burrasca?


In tempi di crisi si va più a fondo nella ricerca del nostro perché, abbiamo bisogno di un vero senso di scopo che dia direzione alle nostre scelte. Si rovista nel cuore, nell’anima e tra i pensieri sempre più fumosi, e quando troviamo quella piccola luce accade la magia… il lavoro che vogliamo non è più un lavoro ma diventa una mission e tutto trova il suo ordine. Ed è proprio qui che sta la differenza, in tempi di crisi nascono attività con uno scopo sentito volto a dare un beneficio reale agli altri, è questo che le orienta al successo.

E dopo aver trovato questa piccola luce è bene iniziare ad agire, muoversi, anche se il momento sembra non essere favorevole.

Le idee non sono proprio chiare? Fa nulla, inizia a fare e vedrai che strada facendo tutto diventerà più limpido.

In questo processo l’età non conta ma voglio soffermarmi un attimo sui giovani troppo spesso accusati di non combinare nulla, accusati soprattutto da coloro che provengono da un’epoca dove tutto era molto più semplice e lineare (questo non vuol dire sempre migliore) e non è che si siano tanto dovuti ingegnare per trovare il loro posto nel mondo.

Ma la fascia del coraggio va anche a persone meno giovani che spinte dal desiderio di una vita e di un mondo migliore, con energia e determinazione cambiano radicalmente il corso delle cose.


Vuoi sentire qualche storia ispirazionale?


SHOUT-OUT AI MILLENNIALS

Cerco spesso collaboratori per la realizzazione dei miei progetti o semplicemente mi guardo intorno per farmi ispirare da chi “fa”, da chi ha idee innovative e il giusto mindset per spronarsi a fare meglio.

Quello che trovo sono spesso giovani, anche giovanissimi, che con il poco che hanno a disposizione realizzano progetti bellissimi, innovativi, pronti a conquistare il loro spazio.

Ragazzi giovani ma già con le idee ben chiare, ragazzi che con grinta ed entusiasmo sostengono le loro idee e si muovono per dargli forma nella realtà.

Non molto tempo fa ho avuto il piacere di conoscere una di queste nuove e brillanti realtà Rolling Pandas

Siamo nel mondo dei viaggi e con un’idea del tutto in controtendenza rispetto al momento storico questo marketplace del turismo si sta affermando in un settore già parecchio affollato.

In un periodo dove se parti con un’agenzia di viaggi sei uno sfigato e per essere un superfigo con i capelli alla Lorenzo Lamas in Renegade è necessario fare tutto da soli, prenotando un pezzo qui e un pezzo di là anche se non ci si capisce un tubo, o spesso senza prenotare proprio, cosa ti combinano questi pandas? Ridanno appeal al viaggio organizzato proponendo soluzioni che soddisfano anche i più giovani, perchè il viaggio di gruppo (meglio se piccolo però) non è solo per i più “maturi”.

L’idea è di riportare il “viaggiatore” in agenzia, proponedo soluzioni anche molto personalizzate, con il messaggio di affidarsi a dei professionisti ed esperti della destinazione per evitare sorprese o difficoltà in loco. Il fatto di unirsi ad un viaggio organizzato non mortifica lo spirito di scoperta come molti pensano, anzi al contrario puoi abbandonarti totalmente all’avventura e vivere le emozioni senza la preoccupazione di spiacevoli sorprese dovute all’inesperienza, insomma tieni per te la parte migliore, il divertimento, lasciando le pratiche più formali e noiose al professionista.

Dietro RollingPandas c’è un team di giovani efficienti e dinamici, attenti alla selezione delle loro proposte e al customer care, questi solidi aspetti hanno permesso la loro crescita.

IL CORAGGIO DI CAMBIARE

Persone che scelgono di cambiare, di creare qualcosa di diverso, persone con una straordinaria voglia di “fare”.

Sono belle, raggianti e creative (ed anche mie amiche) le ragazze di Zenzero & Zen Ivana Paolucci e Michaela Cingolani

Ivana e Michaela sono un esempio di coraggio e di rispetto per se stessi, hanno scelto di creare valore nella loro vita.

Ivana aveva un posto “fisso”, un contratto a tempo indeterminato, la sicurezza di uno stipendio a fine mese e… un respiro che ogni giorno si faceva sempre più affannoso! Fa due chiacchiere con il suo cuore e dicide di ascoltarlo, trova il coraggio di mollare tutto per lanciarsi con grinta nella sua nuova attività: organizzare eventi per condividere esperienze. Quella che condivide è soprattutto la sua esperienza personale di cambiamento per dare coraggio a chi vuole fare il primo passo.

In pochissimo tempo, insieme a Michaela, crea intorno a se una rete di operatori olistici, insegnanti, scrittori, ed altri artisti della vita con i quali pianifica eventi e workshops in luoghi ricercati e selezionati, luoghi che si esprimono in armonia con il senso dell’incontro.

I loro seminari sono ricchi di contenuti e spunti pratici da portare nella tua quotidianità per migliorare il tuo essere e il tuo “fare”.


Il respiro si è fatto più fluido ed Ivana e Michaela hanno trovato la gioia di fare quello che le appassiona e di condividerlo con gli altri.


La magia accade, basta ascoltare il proprio cuore ed avere il coraggio di essere se stessi.


Quindi niente scuse, muovi le chiappe e realizza i tuoi sogni!

Conosci altre storie ispirazionali? condividile qui sotto nei commenti se vuoi

Un abbraccio di coraggio

S.